Stampa del rapportino di lavoro

Risolto al primo colpo.

Risolto al primo colpo.

Supporto in tempo reale.

Quando ti trovi da un cliente per un servizio di manutenzione quello che ci si aspetta dal tuo lavoro sono velocità e precisione. Se abilità ed esperienza vengono affiancati da strumenti tecnologici si ha la certezza di concludere bene e in poco tempo. Avere a disposizione manuali tecnici e gli schemi elettrici in formato elettronico aiutano il tecnico a superare le eventuali difficoltà.

Schemi tecnici sul tablet
Palmare nel carrello degli attrezzi

Un attrezzo tecnologico.

La pinza, il cacciavite e il martello sono strumenti robusti che non si rovinano quando vengono usati e trasportati nella borsa degli attrezzi. Anche il palmare o il tablet non devono essere da meno. Il lavoro del tuo tecnico è quello di concludere l’intervento bene e velocemente, non di trattare con cura il portatile. Urti e cadute a terra sono all’ordine del giorno per chi è in movimento dalla mattina alla sera. 

Interventi certificati.

Ogni intervento tecnico deve essere ultimato con la creazione di un rapportino da condividere con il cliente. Per evitare inutili perdite di tempo che la compilazione su carta comporta, viene in aiuto la tecnologia di stampa portatile. Basterà spendere qualche secondo per leggere la ricevuta e apporre un paio di firme. Una copia cartacea rimarrà al cliente e una elettronica al tuo tecnico.

Palmare con stampante incorporata
Palmare resistente alla pioggia

L’ufficio all’aperto.

Quando il lavoro viene svolto all’esterno, gli agenti atmosferici possono diventare una barriera alla buona esecuzione dell’intervento. Sole, pioggia e polvere non devono impedire al tecnico di poter usare il suo supporto informatico. Il display deve essere ben visibile, la batteria deve avere una lunga durata e la resistenza all’acqua deve essere garantita. Lexter ti aiuterà a scegliere lo strumento migliore per la tua attività.

 

Pagamento sul posto.

Per evitare spiacevoli controversie dopo qualche giorno dall’intervento, una volta che il cliente ha letto e firmato il rapporto tecnico, si può procedere direttamente al pagamento del servizio se non coperto da contratto di assistenza o garanzia. Attraverso l’utilizzo della carta di credito, è possibile addebitare in tempo reale il costo e lasciare una copia dello scontrino al cliente.

pagamento con carta di credito
call center

Call Center

call center| CALL CENTER
Contatto mail

Contattaci

contatto mail| E-MAIL

Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, secondo la Cookie Policy. Cliccando "Acconsenti" l'utente accetta detto utilizzo.